Notizia

11° Spyderando

"sulle orme della Grande Guerra ad Asiago"

Domenica 23 luglio ritorna la manifestazione estiva Spyderando, giunta quest'anno all'undicesima edizione.

Ritrovo alle ore 7.30 nel piazzale della segreteria in Largo del Casel a Bardolino e partenza tassativa alle ore 8.00

Il percorso è il seguente: Affi, Sega di Cavaion, SS12, Volargne proseguendo fino a Calliano, salita a Folgaria con la SS 350, sosta con piccola pausa al Passo Sommo presso l'omonimo Chalet (quota 1350 metri slm, arrivo previsto alle ore 9.30). Da qui si prosegue per Asiago lungo la SS 349 fino a raggiungere il Museo della Grande Guerra a Canove di Roana. Sosta nel parcheggio e visita del museo dalle ore 11 alle ore 12.30. Dopo la visita il pranzo si terrà a Cesuna di Roana al Rifugio Kübelek in splendida posizione panoramica sullo storico Monte Zovetto. Dopo il pranzo breve sosta alla Cappella di Sant'Antonio dalla quale con un sentiero si raggiunge il cimitero inglese e il cimitero italo-austriaco "degli abeti mozzi". Quindi fine della manifestazione con rientro libero da Schio o dallo stesso percorso dell'andata.

Costo di partecipazione 30 euro (visita museo e pranzo) - riduzione di 10 euro per bambini fino a 15 anni

Il menù del ristorante è il seguente: antipasto con affettati e asiago, tris di primi, sorbetto al limone, grigliata mista di carne con verdure, dolce, caffè, acqua e vino.

Al raggiungimento di 60 persone (circa 30 autovetture) le iscrizioni verranno chiuse. Termine iscrizioni sabato 15 luglio.

La strada non è eccessivamente impegnativa, trattasi di percorso aperto al pubblico su strade di principale percorrenza. Le continue salite che ci porteranno a superare dislivelli di mille metri suggeriscono la partecipazione con autovetture di almeno 1100 di cilindrata e senza problemi di surriscaldamento.

Il percorso, in particolare il tratto da Calliano al Rifugio Kübelek, lo si può visionare al seguente link https://goo.gl/maps/oapnPDqy8n62

Iscrivetevi subito via email o telefonicamente al 346 66 86 557, anche con sms o whatsapp.

Per informazioni potete anche contattare direttamente Ezio o Flavio che hanno curato nei dettagli questo bel percorso.

(more…)