Notizia

"La GTO di Giotto" - Serata culturale a cura del Prof. Massimo Grandi- Giovedì 7 novembre -

Riprendono le serate culturali del Benaco Auto Classiche dove di parlerà della Ferrari 250 GTO ( Gran Turismo Omologato) condiderata la vettura storica di maggior valore al mondo, essendone stato scambiato un esemplare all'asta RM di Sotheby's nel 2018 per oltre 48 milioni di dollari. Prodotta in 39 esemplari ha regalato a Ferrari ben 3 campionati mondiali costruttori 1962-1963-1964.
Giotto Bizzarrini, ingegnere capo del Reparto Esperienze in Ferrari, imposto' la 250 GTO nel 1961con la collaborazione del carrozziere Sergio Scaglietti, ma fu l'ingegnere Mauro Forghieri a portarla in pista nel 1962, dopo la famosa rivoluzione di Maranello, che provocò nel dicembre del 1961 il licenziamento in tronco di ben 8 ingegneri, tra cui Giotto Bizzarrini.
Il Prof. Massimo Grandi, docente all'università di Firenze in Transportation Design, già nostro ospite lo scorso ottobre, ebbe un incontro confidenziale alcuni anni fa con Giotto Bizzarrini, toscano come lui, che gli raccontò i retroscena del progetto Ferrari 250 GTO.
Ebbene, il Prof. Grandi, coadiuvato dalle splendide tavole che la sua mano da artista sa realizzare, ci intratterrà svelandoci verità che non appartengono alla narrazione ufficiale.
Vi aspettiamo numerosi Giovedì 7 novembre presso la Loggia Rambaldi di Bardolino, non mancate a questo appuntamento imperdibile!

(more…)